Ripresa l'attività ordinaria

Vaccinazioni, ASST Pavia assume due medici

Due medici in più per recuperare quanto rimasto in arretrato dovuto all’emergenza Covid.

Vaccinazioni, ASST Pavia assume due medici
Pavia, 04 Agosto 2020 ore 11:33

Vaccinazioni, ASST Pavia assume due medici per recuperare l’arretrato dovuto all’emergenza Covid.

Le vaccinazioni

Le vaccinazioni rappresentano uno strumento universalmente riconosciuto tra i più efficaci e sicuri di lotta alle malattie infettive la cui prevenzione, costituisce un obiettivo di salute prioritario. Esse agiscono stimolando la risposta difensiva del corpo tramite la produzione di specifici anticorpi, che consentono di prevenire e combattere malattie infettive, a volte anche molto gravi e di conseguire una protezione che dura nel tempo.

Ripresa l’attività ordinaria

A seguito dell’emergenza pandemica, il servizio vaccinale di ASST Pavia, ha ripreso, dallo scorso mese di aprile, l’attività ordinaria, garantendo le vaccinazioni previste dal vigente calendario vaccinale, nel rispetto delle indicazioni Regionali, delle raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’Istituto Superiore di Sanità.

Recuperare gli arretrati

Lo stop a tale fondamentale attività di prevenzione, dovuto alle misure di contenimento nella fase più marcata di espansione del virus, ha reso quanto mai necessaria la predisposizione di uno specifico progetto denominato “Recupero di arretrato di vaccinazioni dell’infanzia, dell’adolescenza e dei soggetti a rischio, determinato dall’emergenza COVID 19”.

Due nuovi medici

Per far fronte a tale primaria esigenza, il Direttore Generale, Dott. Michele Brait, ha disposto l’indizione di una
selezione pubblica per titoli e colloquio, finalizzata al conferimento di 2 incarichi di lavoro autonomo a Medici nell’ambito dei Servizi Vaccinali, da assegnare al Dipartimento di Integrazione Sociosanitaria – Servizi Vaccinali Aziendali di Pavia e Vigevano.

Gli incarichi in parola sono stati attribuiti alle due candidate istanti, Dott.ssa Maria Teresa Edo e Dott.ssa Paola Quaranta, con decorrenza dalla data di sottoscrizione dei relativi contratti di lavoro sino al 31 dicembre 2020.

LEGGI ANCHE Dopo il Covid si torna a parlare di influenza stagionale: le novità sul vaccino

TI POTREBBE INTERESSARE Coronavirus, 5.621 positivi: la situazione a Pavia e provincia martedì 4 agosto 2020

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia