Cronaca
Pavia

Va dai carabinieri per fare denuncia ma viene arrestata

La donna voleva segnalare lo smarrimento della carta di idenitità, ma è stata "tradita" dal controllo in banca dati

Va dai carabinieri per fare denuncia ma viene arrestata
Cronaca Pavia, 01 Novembre 2022 ore 17:44

Donna di 50 anni circa di origine romena va in caserma dai carabinieri per sporgere denuncia ma finisce arrestata per una pena residua.

Arrestata dai carabinieri di Pavia

Nel corso della giornata di venerdì 28 ottobre 2022, personale della stazione carabinieri di Pavia, ha eseguito un provvedimento di carcerazione emesso dal Giudice dell’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Lodi, a carico di una donna di origini rumene, di circa 50 anni, poiché aveva da scontare una pena residua di tre anni, sette mesi e 28 giorni di reclusione.

Arriva in caserma, poi la "sorpresa"

Intorno alle 13 la donna, S.C.F., residente in Pavia, si presentava in caserma per sporgere una denuncia circa lo smarrimento della propria carta d’identità. Dal normale controllo svolto dai carabinieri in banca dati, risultava a carico della stessa un ordine di carcerazione per pena residua.

La stessa, dopo le formalità di rito, è stata associata all’istituto penitenziario di Lodi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Seguici sui nostri canali