Ubriaco prende a spintoni e calci i Carabinieri, arrestato 36enne

E' stato portato in carcere a Pavia con l'accusa di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ubriaco prende a spintoni e calci i Carabinieri, arrestato 36enne
Oltrepò, 03 Marzo 2019 ore 18:10

Ubriaco prende a spintoni e calci i carabinieri: arrestato albanese 36enne con l’accusa di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Arrestato albanese 36enne

Il 1° marzo 2019, nel corso della tarda serata, i militari della Stazione Carabinieri di Broni (PV), collaborati da quelli del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Stradella (PV), durante un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza di reato E.A., 36enne di nazionalità albanese, residente a Broni (PV), celibe, operaio, pregiudicato, giacché resosi responsabile del reato di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ubriaco prende a spintoni e calci i Carabinieri

Nella circostanza, i militari operanti, sono intervenuti presso un bar di Broni dove era stata segnalata una lite in atto. Qui hanno sorpreso il citato soggetto in evidente stato di ebbrezza e di alterazione psico-fisica. Nonostante il tentativo di riportarlo alla calma, quest’ultimo si è avventato contro i Carabinieri intervenuti, aggredendoli con spintoni e calci. A questo punto, anche per evitare che l’aggressore potesse fare del male a qualcuno dei presenti ma anche a se stesso, è stato immediatamente bloccato e reso inoffensivo dagli operanti, procedendo poi al suo arresto.

L’A.G. di Pavia, in sede di rito direttissimo, tenutosi nella mattinata del 2 marzo 2019, ha convalidato l’arresto, disponendo la custodia cautelare in carcere dell’arrestato presso la Casa Circondariale di Pavia.

LEGGI ANCHE: Panifici pavesi: il blitz dei Nas scopre le (tante) irregolarità, attività sospesa

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia