Trovato anche il marito della donna in ipotermia nel canale a Cisliano

A distanza di giorni il corpo di Pierfranco Steffenini è stato trovato privo di vita.

Trovato anche il marito della donna in ipotermia nel canale a Cisliano
Abbiategrasso, 15 Gennaio 2020 ore 15:41

A distanza di giorni il corpo di Pierfranco Steffenini è stato trovato privo di vita.

Trovato morto l’82enne scomparso

E’ stato ritrovato a Bareggio il corpo senza vita di Pierfranco Steffenini, l’82enne scomparso tra Cusago e Cisliano nella notte tra domenica e lunedì in seguito ad un incidente stradale. I cani molecolari hanno rintracciato il cadavere a Bareggio, in un canale privo d’acqua. I carabinieri della locale stazione sono impegnati nei rilievi.

Una prima ricostruzione dei fatti

Secondo quanto raccontato i giorni scorsi dagli inquirenti, la notte tra domenica 12 e lunedì 13 gennaio 2020, l’uomo viaggiava sulla propria automobile con a bordo anche la moglie e il cagnolino, quando d’un tratto sarebbero finiti dentro ad un fosso a bordo strada, all’altezza di Cusago, nel milanese.

Verso l’1 di quella notte l’82enne si è presentato a Cascina Roncaglia chiedendo aiuto per la moglie e, nonostante le proposte d’aiuto dei residenti a recuperare l’auto e accompagnarlo a farsi visitare, l’uomo si sarebbe allontanato poco dopo, sparendo nel buio della notte senza lasciare tracce di sé.

Nel frattempo gli abitanti della cascina hanno allertato i carabinieri, che sono prontamente intervenuti sul posto, ma solo con le prime luci dell’alba è stato possibile rintracciare l’anziana, trovata in stato confusionale nei pressi di una roggia, ed il cane, poco distante. Del marito, però, nessuna traccia fino ad oggi, quando il suo corpo privo di vita è stato rivenuto a Bareggio.

LEGGI ANCHE: Donna in un canale, ancora disperso il marito: è giallo

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia