SPACCIO STUPEFACENTI

Trovati con hashish e 435 euro in contanti: denunciati due pusher 22enni

I due giovani sono stati controllati a Vigevano in Strada Vignazza.

Trovati con hashish e 435 euro in contanti: denunciati due pusher 22enni
Vigevano, 25 Maggio 2020 ore 15:03

Controlli dei carabinieri nel fine settimana: due giovani 22enni trovati con hashish e denaro contante. Entrambi denunciati per spaccio.

Il controllo

Nel corso dello scorso fine settimana del 23 e 24 maggio 2020, in occasione delle quotidiane verifiche per il rispetto dei decreti di limitazione degli spostamenti dovuti all’emergenza COVID-19 nella città ducale, i carabinieri della Stazione di Vigevano hanno controllato in Strada Vignazza un’autovettura Opel Meriva, ferma con a bordo due ventiduenni locali, entrambi con pregiudizi di polizia. La loro manifesta agitazione e irrequietezza mostrata durante le operazioni d’identificazione hanno portato gli operatori a effettuare un controllo più accurato.

Hashish e 435euro in contanti

Dopo aver trovato appena fuori dalla macchina delle cartine e delle sigarette spezzate in due e vuotate del tabacco, i militari hanno poi rinvenuto in macchina numerosi fogli di carta stagnola e 435 euro in contanti, facendo sorgere il concreto sospetto di una situazione di probabile spaccio. Le operazioni sono quindi proseguite in caserma dove, a seguito di perquisizione personale, i due sono stati trovati in possesso di circa venticinque grammi di stupefacente tipo hashish.

Denunciati per spaccio

Infine, le successive perquisizioni presso le abitazioni dei due hanno consentito di rinvenire ulteriori cinque involucri contenenti dieci grammi di marjuana in totale, più materiale vario per il confezionamento.

I due sono stati quindi denunciati in stato di libertà per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia