Con più efficienza e sicurezza

Trasporto scolastico: per assicurare la scuola in presenza servono autobus privati e Van come scuolabus

E' l'appello di CNA Pavia, la Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

Trasporto scolastico: per assicurare la scuola in presenza servono autobus privati e Van come scuolabus
Pavia, 15 Ottobre 2020 ore 15:50

CNA Pavia: per assicurare la scuola in presenza servono autobus privati e Van come scuolabus, è necessario un trasporto pubblico efficiente, sufficiente e soprattutto in sicurezza, che al momento non c’è.

Trasporto scolastico: impiegare autobus privati e Van come scuolabus

CNA Pavia, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, che lancia un appello per un trasporto scolastico più efficiente e in sicurezza:

Siamo compiutamente d’accordo con gli esponenti del Governo che hanno ribadito la necessità di continuare ad avere la scuola in presenza. Ma per disporre degli alunni in aula è necessario un trasporto pubblico efficiente, sufficiente e soprattutto in sicurezza, che al momento non c’è. Per integrare la carente offerta di trasporto pubblico fino al ritorno alla normalità noi proponiamo ancora una volta l’impiego di autobus da noleggio e Van. Il settore privato può mettere a disposizione una flotta di circa 50 mila mezzi, tra autobus e Van, già su strada. Oltre il 90 per cento delle attività, infatti, è fermo. E gli autisti sono senza lavoro. Ma non è preferibile occupare le persone per svolgere un’attività di altissimo interesse sociale invece che tenerle a casa?

Anche nella Provincia di Pavia ci sono aziende che potrebbero contribuire al trasporto scolastico degli alunni.
Lanciamo un appello alle Istituzioni affinché la necessità degli studenti di avere un trasporto sicuro e quella delle aziende di lavorare si incontrino il prima possibile.

Sequestrate a Pavia 13mila mascherine chirurgiche prive di certificazione

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia