Cronaca

Traffico di cocaina destinata anche al mercato Pavese: 26 arresti

In due anni sono stati movimentati circa 50 chilogrammi di cocaina che arrivava direttamente dall'Albania.

Traffico di cocaina destinata anche al mercato Pavese: 26 arresti
Cronaca Pavia, 30 Luglio 2019 ore 09:46

Traffico di cocaina: smantellata un'organizzazione che, in due anni, ha movimentato 50 chilogrammi di cocaina nelle province di Novara, Pavia, Varese, Alessandria e Massa Carrara. La droga arrivava direttamente dall'Albania.

Traffico di cocaina destinata anche al mercato Pavese: 26 arresti

Si è conclusa l’operazione “Contadino”, condotta dai carabinieri di Novara, che ha permesso l’arresto di 19 persone ritenute responsabili, a vario titolo, della gestione di un traffico di droga che arrivava a Novara direttamente dall’Albania.

I numeri

In due anni sono stati movimentati circa 50 chilogrammi di cocaina destinata alla provincia di Novara e a quelle di Pavia, Varese, Alessandria e Massa Carrara. Le indagini, iniziate nell’agosto del 2017, avevano già portato all’arresto di 4 persone e al sequestro di quattro chilogrammi di cocaina, avvenuti a Novara in tre distinti interventi tra il 2017 ed il 2018.

L’odierna attività ha permesso la disarticolazione della ramificata rete di importazione e di spaccio di cocaina, gestita da cittadini albanesi regolarmente presenti sul territorio nazionale, che riforniva i “pusher” di almeno cinque province italiane: stanotte, su ordine dell’autorità giudiziaria di Novara, sono stati eseguiti 26 arresti a Novara, Massa Carrara, Acqui Terme (AL), Alessandria, Pavia e Busto Arsizio (VA) che hanno interrotto l’ingente smercio di droga.

LEGGI ANCHE>> Anziana trovata morta in casa: accanto a lei il fedele cagnolino, anche lui senza vita

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE