Furto in casa di un 71enne e lo mandano in ospedale

Responsabili 3 giovani, fra cui un 16enne.

Furto in casa di un 71enne e lo mandano in ospedale
Pavia, 23 Agosto 2018 ore 15:36

Tre giovani arrestati: si sono introdotti in casa di un 71enne per tentare un furto.

Tre giovani arrestati

Nel corso della notte appena trascorsa, il dipendente N.O.R. – Aliquota Radiomobile ha tratto in arresto, in flagranza di reato, tre pavesi, C.M., 20enne gravato da precedenti di polizia e peraltro già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, D.C.M.,19enne incensurato ed un minorenne 16enne, ritenuti responsabili di rapina impropria in concorso, e, per il solo 20enne, evasione.

Furto in casa

I tre, poco prima, previa effrazione di una porta, introdottisi all’interno dell’abitazione di un 71enne di Borgo Ticino, in Via Cesare Correnti, sorpresi dall’uomo a trafugare materiale vario dalla propria mansarda, dopo breve colluttazione col medesimo, erano stati fermati dagli agenti, prontamente sopraggiunti sul posto, grazie anche all’intensificazione estiva dei servizi di contrasto ai reati contro il patrimonio in essere nell’ambito di questa giurisdizione.

71enne in ospedale

Il malcapitato è stato trasportato presso l’Ospedale di Pavia, con lievi lesioni riportate. Al termine degli atti di rito, gli arrestati sono stati associati rispettivamente presso le case circondariali di Pavia e Milano, a disposizione delle competenti autorità giudiziarie.

LEGGI ANCHE: Controlli straordinari del territorio: fioccano multe, denunce e arresti

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia