Cronaca
furto aggravato

Tenta il furto al Tigotà ma viene fermato dai Carabinieri

Il giovane 28enne non è passato inosservato mentre attuava il suo piano criminoso.

Tenta il furto al Tigotà ma viene fermato dai Carabinieri
Cronaca Voghera, 17 Gennaio 2021 ore 10:42

I Carabinieri di Voghera hanno denunciato per furto aggravato un cittadino straniero di 28 anni sorpreso poco dopo aver trafugato della merce al Tigotà di via Mazzini: l'ennesimo colpo, questa volta andato a male, ai danni del negozio della nota catena.

I Carabinieri fermano un 28enne intento a rubare

Nell’ambito dei controlli del territorio e sulla puntuale applicazione delle misure atte al contenimento della diffusione della pandemia da Covid-19 presso gli esercizi commerciali, a seguito di segnalazione, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Voghera, è intervenuta presso l'esercizio commerciale “Tigotà” di via Mazzini di Voghera dove ha fermato un cittadino straniero residente a Voghera A.R. 28enne, marocchino, pluripregiudicato, che poco prima aveva trafugato, dal reparto cosmetici, della merce per un valore di circa 40,00 Euro.

Merce riconsegnata al negozio e ladro denunciato

La merce asportata, essendo stata danneggiata e resa inidonea alla vendita, veniva sottoposta a sequestro. L’uomo, dopo le formalità di rito, veniva pertanto denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia, per rispondere del reato di furto aggravato.

Seguici sui nostri canali