Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia conferma il suo impegno

Gli operatori segnalano la paura di denunciare da parte dei soggetti discriminati.

Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia conferma il suo impegno
Pavia, 22 Ottobre 2018 ore 10:57
Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia: conferma la sua presenza sul campo.

Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia

La Rete dello Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia – costituito da numerose Associazioni e Onlus che operano sul territorio cittadino in diversi ambiti del sociale – conferma la sua presenza e il suo impegno nell'offrire un servizio di ascolto, orientamento e accompagnamento delle persone vittime di discriminazioni. Lo Sportello ritiene particolarmente importante la collaborazione con le scuole e con le giovani generazioni per l'educazione, la valorizzazione e il rispetto di tutte le differenze (etniche, sessuali, di genere, ecc.. ) al fine di costruire una comunità che promuova e pratichi l'accoglienza.

Paura di denunciare

Gli operatori e le operatrici sociali delle varie realtà registrano nell'agire quotidiano la preoccupazione che, laddove soprattutto cittadini e cittadine extracomunitari e persone lgbti subiscano discriminazioni di vario tipo, siano timorosi a denunciare per la paura di esporsi in prima persona, preoccupazione che aumenta nel caso di soggetti con minori risorse sociali, culturali ed economiche.

Aggressione verbale

La recente aggressione verbale subita da un membro stesso della Rete ha confermato quanto tali risorse conferiscano forza nel riconoscimento e nella denuncia delle discriminazioni, laddove si sia vittima o testimone. Lo Sportello Antidiscriminazioni ribadisce il proprio ruolo di “risorsa” a disposizione di tutta la cittadinanza, quale supporto nella denuncia e presa in carico delle diverse forme di discriminazioni, ed esorta con forza Istituzioni e mezzi di comunicazione all’utilizzo di un linguaggio aperto e inclusivo.

www.comune.pv.it/sportelloantidiscriminazioni

LEGGI ANCHE: Rapina la fidanzata sfondandole la porta di casa

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e provincia Eventi&News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale GiornalediPavia.it: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!