Rapina la fidanzata sfondandole la porta di casa

Ha sfondato la porta e con violente minacce ha estorto 350 euro circa alla donna.

Rapina la fidanzata sfondandole la porta di casa
Cronaca Pavese, 21 Ottobre 2018 ore 14:15

Rapina la fidanzata a Siziano: un atto violento che gli è costato il fermo.

Rapina la fidanzata

Nel corso della nottata di ieri, i militari della Stazione CC di Bereguardo, impiegati in un servizio di controllo straordinario del territorio che ha interessato i centri abitati di Bereguardo, Trivolzio, Torre d’Isola, Borgarello, Certosa di Pavia e Giussago, hanno fermato un indiziato. A.M.R., peruviano 34enne, irregolarmente presente sul territorio nazionale, è ritenuto responsabile di rapina in abitazione e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Atto violento

Nella notte del 18 ottobre scorso, sfondando la porta, si era introdotto all’interno dell’abitazione di Siziano in uso alla fidanzata connazionale 26enne connazionale, asportandole con violenza e minaccia, denaro contante per un valore di euro 350 circa. Al termine degli atti di rito, il fermato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pavia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Tragico incidente: 42enne perde la vita

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e provincia Eventi&News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale GiornalediPavia.it: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli