Spaccio nelle campagne di Chignolo Po: 21 denunciati

Tutti soggetti di nazionalità nord africana e in Italia senza fissa dimora.

Spaccio nelle campagne di Chignolo Po: 21 denunciati
Pavese, 24 Settembre 2019 ore 11:50

Spaccio nelle campagne di Chignolo Po: denunciati 21 soggetti, tutti di nazionalità nord africana e in Italia senza fissa dimora.

Spaccio nelle campagne di Chignolo Po: 21 denunciati

Il 23 settembre 2019, i militari della Stazione Carabinieri di Chignolo Po (PV), a conclusione di mirata attività d’indagine avviata nel mese di febbraio 2018, hanno denunciato in stato di libertà 21 soggetti di giovane età, tutti provenienti dall’area nord africana, perlopiù di nazionalità marocchina ed in Italia senza fissa dimora, pregiudicati.

Le utenze telefoniche

La loro identificazione è avvenuta tramite l‘analisi dei tabulati telefonici di due telefoni cellulari che sono stati  rinvenuti e sequestrati. Gli stessi soggetti sono ritenuti responsabili – a vario titolo ed in concorso tra loro – di 38 episodi di spaccio di stupefacenti nel periodo febbraio/marzo 2018, nelle zone campestri del comune di Chignolo Po (PV) in località Cascina Oca, nei confronti di altrettanti assuntori, contestualmente segnalati alle Prefetture competenti.

LEGGI ANCHE>> Ladro in fuga causa incidenti a raffica…. alla fine si schianta

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia