Cronaca
Vidigulfo

Spaccio nei campi, arrestate due persone trovate con mezzo chilo di droga

Si tratta di un marocchino 21enne, incensurato, e un 30enne italiano di Borgarello con precedenti.

Spaccio nei campi, arrestate due persone trovate con mezzo chilo di droga
Cronaca Pavese, 26 Gennaio 2022 ore 09:07

Vidigulfo: Controllo straordinario dei Carabinieri per contrastare lo spaccio nei campi: arrestate due persone con mezzo chilo di stupefacente.

Spaccio nei campi

I Carabinieri della Stazione di Landriano, al termine di uno specifico servizio di osservazione e controllo per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle aree rurali del comune di Vidigulfo, hanno tratto in arresto due persone, ritenute responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Trovati con mezzo chilo di droga

In particolare, i due, un marocchino 21enne residente nella provincia di Milano, incensurato, e un 30enne italiano di Borgarello, con precedenti, che avevano avviato una proficua attività di spaccio in concorso, sono stati sorpresi nelle campagne di Vidigulfo in possesso di un marsupio contenente:

  • 213 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo "HASHISH";
  • 13 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo "MARIJUANA";
  • 37 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo "COCAINA";
  • 230 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo "EROINA";
  • 2 coltelli e 1 spray al peperoncino;
  • 50 euro in moneta,

Tutto quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Arrestati

Gli arrestati, giudicati ieri mattina col rito “direttissimo” sono stati, rispettivamente, il 21enne sottoposto agli arresti domiciliari, il 30enne sottoposto al divieto di dimora nel comune di Vidigulfo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter