Pavia

Spaccia nel fossato del Castello Visconteo, denunciato

Individuato grazie al fiuto di un'unità cinofila della Polizia di Stato.

Spaccia nel fossato del Castello Visconteo, denunciato
Cronaca Pavia, 06 Aprile 2021 ore 16:58

Trovato con sostanza stupefacente nel fossato del Castello Visconteo durante un servizio di controllo per il rispetto delle norme Covid: a "scovarlo" è stato il fiuto di un'unità cinofila.

Spaccia nel fossato del Castello Visconteo

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 aprile 2021, durante i controlli predisposti per la verifica del rispetto delle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica, estesi anche ai parchi ed alle aree verdi di questo capoluogo con l’ausilio di un’unità cinofila della Polizia di Stato, un uomo è stato sorpreso nel fossato del Castello Visconteo in possesso di sostanza stupefacente.

Denunciato

Ne è scaturito un controllo anche presso l'abitazione dell'uomo dove è stata poi trovata ulteriore sostanza stupefacente, tipo marijuana. L’uomo è stato così denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.