Cronaca
Pavia

Sorpreso a vendere droga, spacciatore arrestato e condannato a un anno di reclusione

Lo stesso dovrà pagare anche 3mila euro di multa.

Sorpreso a vendere droga, spacciatore arrestato e condannato a un anno di reclusione
Cronaca Pavia, 01 Marzo 2022 ore 10:32

Venerdì scorso, la Squadra Volante della Questura di Pavia ha tratto in arresto un cittadino italiano per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

La cessione della droga

Durante il normale servizio di controllo del territorio, gli Agenti della Polizia di Stato hanno notato la presenza di due persone che con fare sospetto si passavano di mano qualcosa. Uno dei due, risultato poi essere lo spacciatore, alla vista degli Agenti ha tentato la fuga, ma è stato prontamente raggiunto da un operatore di Volante, mentre il collega bloccava tempestivamente l’acquirente che ha ammesso le proprie responsabilità, dichiarandosi assuntore e pertanto è stato sanzionato amministrativamente.

La perquisizione

In considerazione delle evidenze emerse, gli operatori di polizia hanno proceduto alla perquisizione personale del cedente la sostanza stupefacente, che ha dato esito positivo. Quest’ultimo, infatti, è stato trovato in possesso di una banconota provento della vendita nonché di un quantitativo di sostanza stupefacente divisa in dosi, e di altro materiale da confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.

Condanna a un anno di reclusione

L’arresto dello spacciatore è stato convalidato l’indomani dall’Autorità Giudiziaria e il soggetto, condannato a un anno di reclusione e 3.000 euro di multa, in seguito a riduzione per patteggiamento, in attesa del passaggio in giudicato della sentenza, rimarrà sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora a Pavia e provincia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter