“Silvia Romano costretta a un matrimonio islamico”

La giovane cooperante sarebbe nelle mani di un gruppo di integralisti jihadisti.

“Silvia Romano costretta a un matrimonio islamico”
30 Settembre 2019 ore 11:26

“Silvia Romano costretta a un matrimonio islamico”: è ciò che riporta GiornaledeiNavigli.it.

“Silvia Romano costretta a un matrimonio islamico”

Il Giornale, su cui è apparsa la notizia, afferma di riportare fonti di intelligence spiegando che gli uomini che l’hanno rapita e che la tengono prigioniera da mesi “stanno lavorando sulla pressione psicologica, puntando a recidere i legami affettivi e culturali con l’Italia”. Secondo il Giornale, la giovane cooperante sarebbe nelle mani di un gruppo di integralisti jihadisti, un gruppo fortemente presente nel cuore della Somalia, dove la ragazza si troverebbe.

Tutto da chiarire

La versione è ancora tutta da approfondire: bisogna fare luce su ogni dettaglio di questa “svolta” nelle indagini e capire perché i rapitori avrebbero costretto la ragazza al matrimonio, qualora venga confermata la notizia. Potrebbe essere una strategia per alzare il prezzo del riscatto. Nel frattempo, le trattative e i contatti con il commando proseguono da parte dell’intelligence.

Ecco cos’è successo a Silvia

Silvia Romano nel Novembre dello scorso anno si trovava in un orfanotrofio in Kenya con il progetto di Africa Milele – onlus marchigiana – per l’amore smisurato che da sempre l’aveva portata a voler aiutare gli altri. Martedì 20 novembre 2018 il tragico rapimento: una banda armata ha fatto irruzione nel villaggio dove Silvia si trovava ferendo cinque persone, tra cui un ragazzino di 12 anni, e l’ha sequestrata senza lasciare alcuna traccia di sè.

Da quel 20 dicembre di un anno fa non si hanno notizie certe di Silvia: è possibile che la giovane 23enne milanese sia stata rapita da un gruppo di fondamentalisti islamici con base in Somalia, che in quello stesso periodo avrebbero rapito numerosi stranieri nella zona. Questa la pista seguita fin dall’inizio dagli inquirenti e apparentemente confermata a fine agosto nel corso di un incontro tra gli investigatori locali e i carabinieri del Ros. Silvia sarebbe stata vista viva l’ultima volta a Natale 2018.

LEGGI ANCHE: Rapita in Kenya, sui social gli insulti a Silvia Romano

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia