Si scontrano in bicicletta, 13enne cade e batte la testa: è gravissimo

Il ragazzino è stato trasferito in elisoccorso a Bergamo. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 2 settembre a Montù Beccaria.

Si scontrano in bicicletta, 13enne cade e batte la testa: è gravissimo
Oltrepò, 03 Settembre 2019 ore 12:11

Due ragazzini si scontrano in bicicletta, uno cadendo batte la testa: 13enne trasportato in gravi condizioni a Bergamo. E’ successo a Montù Beccaria nel pomeriggio di lunedì 2 settembre 2019.

Si scontrano in bicicletta

Un banale incidente che però ha avuto delle conseguenze drammatiche. Due amici, due ragazzini di 13 e 14 anni, nel pomeriggio di lunedì 2 settembre si trovavano a viaggiare in sella alle loro mountain bike quando si sono scontrati accidentalmente. Entrambi sono caduti a terra ma il più piccolo, nella caduta, ha battuto violentemente la testa al suolo.

Elitrasportato a Bergamo

L’incidente è avvenuto intorno alle 17 a Montù Beccaria in piazza Umberto I. La scena è stata notata da alcuni passanti che hanno prestato le prime cure ai due ragazzini e contemporaneamente allertato i soccorsi. All’arrivo dei del 118 la situazione è apparsa immediatamente grave per il 13enne, che aveva perso conoscenza. I medici lo hanno stabilizzato e, dopo averlo intubato, lo hanno trasferito in elisoccorso all’ospedale di Bergamo, dove è giunto in codice giallo.

Ferite meno importanti per l’amico 14enne che nella caduta ha riportato solo qualche escoriazione.

LEGGI ANCHE>> Nasce Kosmos, il nuovo polo museale dell’Università di Pavia

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve