Cronaca
Pavia

Si aggirano con fare sospetto, in tasca gli trovano eroina e cocaina: denunciati

Si tratta di tre trentenni irregolari sul territorio nazionale: dovranno rispondere di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Si aggirano con fare sospetto, in tasca gli trovano eroina e cocaina: denunciati
Cronaca Pavia, 03 Febbraio 2022 ore 10:41

Nel pomeriggio di martedì 1 febbraio 2022, a Pavia, la Polizia di Stato ha denunciato per il reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e soggiorno illegale nel territorio nazionale due trentenni, irregolari sul territorio nazionale.

Tre soggetti sospetti

Alle ore 17:00 circa due equipaggi della Squadra Volante, in servizio di controllo del territorio, notavano in via Cassinino tre soggetti sospetti i quali alla vista degli operanti si sono dati alla fuga.

Ne è seguito un breve inseguimento che si è concluso dopo alcuni metri grazie all’intervento degli agenti che prontamente hanno bloccato due soggetti i quali opponevano una forte resistenza cercando di colpire gli operanti con calci e pugni.

In tasca eroina e cocaina

In considerazione delle evidenze emerse, gli Agenti hanno proceduto alla perquisizione personale che ha dato esito positivo in quanto uno dei due soggetti è stato trovato in possesso di 1.10 gr. di eroina e denaro contante per una somma pari a 50 euro mentre l’altro è stato sorpreso con 0.70 grammi lordi di cocaina e due cellulari.

Denunciati

I due indagati, soggetti stranieri di circa 30 anni entrambi irregolari sul territorio dello Stato, sono stati accompagnati in Questura per l'identificazione e, terminate le formalità di rito, denunciati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter