Cronaca
Mortara

Si aggira all'interno di un bar impugnando un coltello a serramanico: denunciato

Il 19enne, di origine marocchina, dovrà rispondere di porto abusivo di armi.

Si aggira all'interno di un bar impugnando un coltello a serramanico: denunciato
Cronaca Lomellina, 27 Giugno 2022 ore 12:24

Mortara: denunciato in stato di libertà un marocchino 19enne, si aggirava in un bar impugnando un coltello a serramanico.

Nel bar con un coltello a serramanico

Il 24 giugno 2022, durante il pomeriggio, S.H., 19enne, marocchino, con precedenti di polizia, residente a Mortara si aggirava in un bar del centro abitato, impugnando un coltello a serramanico. La titolare dell’esercizio pubblico, spaventata, ha richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Rintracciato e perquisito

I Carabinieri della Stazione di Zeme Lomellina immediatamente hanno dato seguito alla richiesta della signora e, una volta giunti sul posto, hanno fermato e controllato il ragazzo che si trovava ancora all’interno del bar. Il 19enne, è stato sottoposto a perquisizione personale sul posto per la ricerca di armi.

Porto abusivo di armi

I Carabinieri hanno così trovato nel suo zaino un coltello a serramanico della lunghezza di 15,5 centimetri di cui 7 di lama, con punta acuminata. L’arma è stata immediatamente sequestrata dai militari operanti e il magrebino denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia per porto abusivo di armi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter