Senza cintura di sicurezza: “Ho cose più importanti da fare” e deride i Carabinieri

Denuncia per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Senza cintura di sicurezza: “Ho cose più importanti da fare” e deride i Carabinieri
Lomellina, 25 Agosto 2018 ore 12:53

Fermato per controlli a Sartirana Lomellina: oltraggia pubblico ufficiale.

Fermato per controlli

Nella mattinata del 24 agosto i Carabinieri di Sartirana Lomellina hanno denunciato per il reato di oltraggio a Pubblico Ufficiale un 48enne originario di Milano, residente a Sartirana.

“Non ho tempo da perdere”

L’uomo, fermato per un un normale controllo di circolazione stradale nel centro abitato di Sartirana, in Piazza Risorgimento vicino al supermercato  COOP, alla richiesta dei militari di fornire i documenti di guida, ha protestato, adducendo il fatto di essere appena uscito di casa, affermando altresì “di avere cose più importanti che perdere tempo” ed alla constatazione dell’omesso utilizzo della cintura di sicurezza, reagiva iniziando a deridere ed insultare i Carabinieri.

LEGGI ANCHE: “Crolla muro mentre innaffia fiori: schiacciata

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia