Cronaca
accolta la richiesta dell'avvocato

Scarcerato l’idraulico di Gambolò, arrestato per rapina a mano armata

Era stato sottoposto alla misura cautelare in carcere lo scorso 23 gennaio.

Scarcerato l’idraulico di Gambolò, arrestato per rapina a mano armata
Cronaca Lomellina, 10 Aprile 2020 ore 12:49

Arrestato per rapina a mano armata il 23 gennaio scorso: scarcerato dopo due mesi l'idraulico di Gambolò è stato scarcerato.

Scarcerato l’idraulico di Gambolò

Era stato sottoposto alla misura cautelare in carcere il 23 gennaio 2020, dopo un tam tam giudiziario arrivato persino in Cassazione, il giovane idraulico di Gambolò, indagato per una rapina a mano armata ad un bar gestito da cittadini cinesi nel piccolo paese della Lomellina.

LEGGI ANCHE>> Rapina bar armato di pistola: fugge con 2 mila euro

La vicenda

Il Giudice per le indagini preliminari di Pavia aveva rigettato la richiesta di arresto della Procura di Pavia, che aveva impugnato l'ordinanza di rigetto al Tribunale del Riesame di Milano che ribaltò la decisione, poi confermata in Cassazione.

Dopo circa due mesi è stato scarcerato S.S., giovane artigiano, difeso dall'avvocato penalista Lorenzo Sozio del Foro di Napoli (ma con studio a Gallarate e Novara) per il quale il Tribunale di Pavia ha disposto la sostituzione con gli arresti domiciliari, ritenendo tale misura più adeguata per il caso concreto, sopratutto in virtù della incensuratezza del giovane e della emergenza sanitaria per coronavirus che costituisce un reale pericolo per i detenuti e il personale di polizia penitenziaria, visto lo stato di affollamento carcerario.

Il giovane ha così lasciato la casa circondariale di Pavia per far ritorno nella propria abitazione di Gambolò.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter