Rapina bar armato di pistola: fugge con 2 mila euro

E' successo a Gambolò nella serata di giovedì 12 settembre.

Rapina bar armato di pistola: fugge con 2 mila euro
Cronaca 14 Settembre 2019 ore 17:30

Rapina bar di Gambolò armato di pistola, poi fugge con un bottino di 2mila euro.

Rapina bar

E’ fuggito con un bottino di circa 2mila euro. Un ignoto malvivente ha messo a segno il colpo nella serata di giovedì 12 settembre 2019. Teatro della rapina un bar di Gambolò gestito da cinesi.

Pistola in pugno

Il malvivente, con un casco in testa e una tuta da motociclista, è entrato all’interno del locale. Ha raggiunto il bancone e ha estratto la pistola intimando ai due proprietari (marito e moglie) di consegnargli l’incasso. L’uomo ha cercato di opporre resistenza, ma è stato colpito ad una spalla con il calcio della pistola. Racimolato il bottino, il malvivente si è dato alla fuga.

Ripreso dalle telecamere

Ai tavolini esterni del bar erano seduti una decina di avventori che sembra non si siano accorti di nulla. L’azione è stata ripresa dalle telecamere interne del locale. Ora le immagini verranno analizzate dagli inquirenti nella speranza di risalire all’identità del rapinatore.

LEGGI ANCHE>> Al volante senza patente: 17enne preso e denunciato dopo un folle inseguimento

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli