Rubano recinzione di cascina abbandonata, scoperti e denunciati

Parte di essa era già stata caricata all'interno di un furgone.

Rubano recinzione di cascina abbandonata, scoperti e denunciati
Cronaca Lomellina, 15 Febbraio 2019 ore 17:58

Rubano recinzione di cascina abbandonata: denunciati due pregiudicati nullafacenti di 60 e 50 anni.

Denunciati per furto aggravato

Ieri 14 febbraio 2019, i Carabinieri della Stazione di Zeme Lomellina hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato due pregiudicati nullafacenti, un sessantenne nato a Cerro Maggiore (MI) e residente a Candia Lomellina (PV) e un cinquantenne nato a Milano e domiciliato anch’esso a Candia.

La recinzione rubata

I militari, durante un servizio perlustrativo predisposto per il monitoraggio dei casolari abbandonati, al fine di evitare che possano essere utilizzati come luogo per occultare refurtiva o di ritrovo di sbandati, hanno infatti sorpreso i due nell’atto di asportare parte di una recinzione di una cascina abbandonata di Zeme, già in parte dai due rimossa e caricata all’interno di un furgone.

LEGGI ANCHE: Rapinatori senza scrupoli, vittima colpita al volto e al capo

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli