Cronaca
Borgo San Siro

Rubano gasolio da due escavatori: all'arrivo dei militari fuggono, uno preso e arrestato

Avevano già prelevato 250 litri di gasolio, stipandoli in 10 taniche in plastica.

Rubano gasolio da due escavatori: all'arrivo dei militari fuggono, uno preso e arrestato
Cronaca Lomellina, 21 Febbraio 2022 ore 14:47

Vigevano (PV). Carabinieri arrestano cittadino rumeno per furto di gasolio da mezzi movimento terra.

Arrestato per furto

Nella notte tra il 19 e il 20 febbraio 2022, a Borgo San Siro, militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano hanno arrestato in arresto, in flagranza di reato di furto aggravato E.F. rumeno, residente a Vigevano con precedenti di polizia.

Ruba gasolio da due escavatori

La pattuglia, su segnalazione pervenuta al “NUE 112”, è intervenuta in area agreste del comune di Borgo San Siro, in località Torrazza, dove l’arrestato unitamente ad un altro soggetto non identificato, datosi poi alla fuga, era intento ad asportare, con un tubo in gomma, del gasolio da due escavatori, di proprietà di un imprenditore agricolo, dopo averne forzato i tappi di chiusura dei serbatoi.

Si danno alla fuga, uno bloccato

I ladri all’arrivo dei militari, hanno abbandonato la refurtiva, consistente in 250 litri di gasolio, stipato in 10 taniche in plastica, che venivano sottoposte a sequestro. Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccare uno dei due uomini e di trarlo in arresto.

Successivamente quest'ultimo è stato portato presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari, in attesa udienza convalida prevista per  la giornata odierna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter