Cronaca
per futili motivi

Rissa a Vigevano con catene, cacciaviti e bottiglie rotte: individuati 4 responsabili

Quattro persone sono state denunciate in stato di libertà per la rissa dai Carabinieri di Vigevano.

Rissa a Vigevano con catene, cacciaviti e bottiglie rotte: individuati 4 responsabili
Cronaca Pavia, 08 Maggio 2022 ore 09:50

Quattro persone sono state denunciate in stato di libertà per la rissa dai Carabinieri di Vigevano.

Quattro persone denunciate per rissa

Il 05 maggio 2022, nel corso della mattinata i Carabinieri della Sezione Radiomobile, a conclusione dei
dovuti accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà quattro cittadini di origine marocchina per rissa, lesioni, porto di oggetti atti ad offendete ed ingresso e soggiorno illegale nello stato italiano.

Rissa nel centro di Vigevano per futili motivi

La rissa, scaturita per futili motivi, era avvenuta nel centro abitato di Vigevano la sera precedente, quando due fratelli, F.E.H. 47enne pregiudicato e F.A. 43enne incensurato, si scontravano con due connazionali, Z.A. 26enne e I.H. 23enne, incensurato, utilizzando una catena, cacciaviti, bottiglie rotte e sassi. Solo uno riportava lievi tumefazioni e veniva medicato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vigevano. I quattro sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter