a vigevano

Rifiuta di disinfettarsi le mani al supermercato e lancia una bottiglia contro la vetrata

All'arrivo dei carabinieri, il 30enne è stato denunciato per danneggiamento.

Rifiuta di disinfettarsi le mani al supermercato e lancia una bottiglia contro la vetrata
Vigevano, 17 Maggio 2020 ore 15:52

Rifiuta di disinfettarsi le mani al supermercato e di sottoporsi alla misurazione della temperatura: denunciato.

Denunciato 30enne

Nel pomeriggio del 15 maggio, i Carabinieri della Stazione di Vigevano (PV), sono intervenuti presso il supermercato “MD” di via Farini, dove un 30enne della zona aveva dato in escandescenze e scagliato con violenza una bottiglia contro una delle vetrate dell’esercizio commerciale.

Il rifiuto a disinfettarsi le mani

A seguito dell’inconsulto gesto, scaturito quale reazione all’invito, da parte del personale del supermercato, ad usare i disinfettanti posti a disposizione della clientela, a tutela della sanità a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e a sottoporsi al rilevamento della temperatura corporea, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della repubblica di Pavia per il reato di danneggiamento.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia