Rapina farmacia armato di pistola, poi fugge in scooter

Sotto la minaccia dell'arma si è fatto consegnare l'incasso dalla farmacista: bottino di 300 euro.

Rapina farmacia armato di pistola, poi fugge in scooter
Pavese, 15 Febbraio 2019 ore 18:30

Sotto la minaccia dell’arma si è fatto consegnare l’incasso dalla farmacista: bottino di 300 euro.

Rapina farmacia armato di pistola

Un bandito armato di pistola ha rapinato la farmacia di Giussago, situata in via Roma. L’uomo, con il volto semi coperto da una sciarpa, ha minacciato la farmacista e si è fatto consegnare l’incasso. Una volta arraffato il bottino si è allontanato a bordo di uno scooter.

La sciarpa sul volto

I fatti risalgono a ieri pomeriggio, giovedì 14 febbraio, intorno alle 16.30. Con il volto parzialmente coperto da una sciarpa, è entrato all’interno della farmacie e  ha estratto la pistola. Non ha detto una parola, l’ha solo puntata verso la farmacista che, di fronte alla minaccia non ha reagito.

La fuga

Il rapinatore, è poi velocemente fuggito a bordo di uno scooter, con un bottino di circa 300 euro. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie dei carabinieri della compagnia di Pavia che hanno avviato le ricerche del malvivente, che però è riuscito a far perdere le sue tracce.

LEGGI ANCHE: Rubano recinzione di cascina abbandonata, scoperti e denunciati

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia