Cronaca

Raffica di malori e due cadute a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE

Ben sei gli interventi dei sanitari del 118 nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 maggio 2019.

Raffica di malori e due cadute a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE
Cronaca Pavia, 21 Maggio 2019 ore 07:26

Raffica di malori e due cadute a Pavia e provincia: cinque gli interventi di soccorso nella notte appena trascorsa da parte degli operatori del 118.

Raffica di malori

Nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 maggio 2019 sono stati cinque gli interventi da parte dei soccorritori del 118 per quelli che sono stati classificati come malori dall'Agenzia Regionale Emergenza Urgenza (AREU).

Il primo è avvenuto dieci minuti dopo le 21 in via Cavalieri di Vittorio Veneto a Casorate Primo. Un’ambulanza e un'automedica hanno soccorso una donna di 71 anni e l'hanno trasportata presso il pronto soccorso del civile di Vigevano in condizioni di media criticità (codice giallo).

Ci spostiamo a Cornale e Bastida, dove in via Libertà alle 21.20 è stato soccorso un 23enne. Un’ambulanza della Croce Rossa, giunta sul posto, ha trasportato il coinvolto presso l'ospedale di Voghera in codice verde.

Poco dopo le 3.30 di notte intervento a Pavia in piazza del Municipio. Questa volta a sentirsi male è stato un uomo di 43 anni. Per lui trasporto al San Matteo in codice verde.

Ambulanza in azione ancora una volta a Pavia, questa volta in strada privata Campeggi quando sono quasi le 6. Soccorso da un’ambulanza della Croce Rossa un 43enne. Anche per lui trasporto al San Matteo in codice verde.

LEGGI ANCHE: Rave party, oltre 400 ragazzi lungo le rive del fiume Po

Cadute

Nella serata di lunedì 20 maggio 2019, i sanitari del 118 sono dovuti intervenire anche per due cadute accidentali. La prima si è verificata a Trovo in via della Pace intorno alle 21. Soccorso una ragazza di 22 anni trasportata al San Matteo in codice giallo. E' andata meglio invece a un'anziano 79enne, caduto in viale Petrarca a Vigevano poco prima delle 23. Per lui trasporto al Civile in codice verde per le medicazioni del caso.

LEGGI ANCHE: Addio a “Maicol” portato via dalla malattia a soli 15 anni

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE