Raffica di malori a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE

Mezzi di soccorso in azione nella notte tra lunedì 18 e martedì 18 febbraio.

Raffica di malori a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE
Pavia, 19 Febbraio 2019 ore 07:15

Raffica di malori a Pavia e provincia nella notte appena passata.

Raffica di malori

Sei gli interventi da parte dei soccorritori del 118 per quelli che sono stati classificati dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza, come malori. Il primo alle 20 in piazzale Stazione a Pavia. Un’ambulanza della Croce Rossa ha soccorso un giovane di 22 anni e lo ha trasportato presso il pronto soccorso del Policlinico San Matteo in codice verde.

Ci spostiamo a Mortara, dove alle 21.10 è stato soccorso un ragazzino di 16 anni colto da malore mentre si trovava in viale Capettini. Un’ambulanza della Croce Rossa cittadina, giunta sul posto, ha trasportato il minorenne presso il Civile di Vigevano in codice verde. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Alle 21.45 intervento a San Martino Siccomario in via Turati. Questa volta a sentirsi male è stata una donna di 41 anni. Per lei trasporto al San Matteo di Pavia per accertamenti e controlli generali.
Ambulanza in azione a Vigevano in viale Artigianato quando sono quasi le 22.30. Soccorso un uomo di 54 anni, anche lui per un malore non meglio specificato. Il 54enne è stato trasportato in codice giallo al Civile. Per lui condizioni serie ma non critiche.

Poco dopo le 22.30 intervento a Pavia. Un 53enne è stato portato al San Matteo in codice verde dopo essersi sentito poco bene in Strada Bompiumazzo.

Ultimo intervento sempre a Pavia via San Paolo Assi dove a sentirsi male è stato un’anziano di 93 anni. Anche per lui fortunatamente nulla di preoccupante e trasporto al San Matteo in codice verde per controlli.

LEGGI ANCHE: Rapina in farmacia a Giussago, preso il responsabile: è uno studente 17enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia