Quattordicenne scomparsa. Nuova telefonata: “Elena potrebbe tornare”

Nuovi sviluppi nella misteriosa scomparsa della giovane pioltellese.

Quattordicenne scomparsa. Nuova telefonata: “Elena potrebbe tornare”
Lomellina, 31 Gennaio 2019 ore 12:17

Si arricchisce di un nuovo tassello la vicenda della quattordicenne scomparsa da Pioltello. Spuntano un video della giovane e una nuova telefonata.

Quattordicenne scomparsa da Pioltello il 14 gennaio

Nella mattina di lunedì 14 gennaio, Elena Petriu è andata a scuola e non è più tornata. Probabilmente un allontanamento volontario. Poi, come raccontato i colleghi della Martesana.it, la chiamata inquietante. Dall’altro capo del telefono tale Marius annuncia alla madre: “Tua figlia è roba nostra, non cercarla più”. La madre ha raccontato che alle sue insistenze i “rapitori”, le hanno detto di presentarsi a Mortara, che l’avrebbero portata lì, ma all’appuntamento non è arrivato nessuno”.

LEGGI ANCHE: Quattordicenne sparita. La telefonata: “Tua figlia è roba nostra, non la vedrai mai più”

Con chi è Elena?

Ieri, mercoledì 30 gennaio 2019, nuova puntata di Chi l’ha visto? L’inviato ha incontrato Marius. “Non so dove è la ragazza. E’ con mio nipote Amadeus”. Ma nessuno sa dove si trovi la giovane.

LEGGI ANCHE: Fiaccolata per far tornare Elena

Il video e l’avvocato

La famiglia racconta di un video girato da Elena in cui racconta di stare bene. “Ma non sono parole sue – attacca la mamma – L’hanno costretta a dirle”. Poi una doppia telefonata da parte dell’avvocato che ha contatti con coloro che trattengono Elena. Nella prima il legale sostiene che la giovane non sia stata sottratta e che le cose stiano in maniera diversa da come sono state raccontate. Poi un nuovo sviluppo con una chiamata che annuncia il ritorno di Elena a casa. Al momento però la ragazzina ancora non si è vista.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia