Al San Matteo

Principio di incendio in una casa di Vellezzo Bellini, 57enne intossicato dal fumo

I soccorritori hanno visitato anche la moglie 56enne e la figlia 19enne presenti al momento dell'episodio

Principio di incendio in una casa di Vellezzo Bellini, 57enne intossicato dal fumo
Pubblicato:

Le condizioni dell'uomo sono sotto osservazione ma al momento non sembrano destare particolari preoccupazioni.

Principio di incendio a Vellezzo Bellini

Allarme questa mattina in una villetta di Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia, a causa di un principio di incendio. L'incidente è avvenuto poco dopo le 7 del mattino in via Moro e ha richiesto l'intervento immediato dei Vigili del Fuoco di Pavia e del personale medico del 118 per assistere la famiglia residente nell'abitazione.

Il luogo in cui si è verificato il principio di rogo:

L'incendio, la cui origine è ancora in fase di accertamento, ha provocato un'intensa produzione di fumo causando l'intossicazione di un uomo di 57 anni. La vittima è stata prontamente soccorsa e trasportata all'ospedale San Matteo di Pavia con il codice giallo, indicando una situazione di media gravità.

Moglie 57enne e figlia 19enne soccorse sul posto

Le sue condizioni sono sotto osservazione ma al momento non sembrano destare particolari preoccupazioni. Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del 118 per prestare assistenza alla moglie e alla figlia del 57enne, rispettivamente di 56 e 19 anni. Fortunatamente, entrambe sono state visitate e non hanno riportato lesioni gravi.

Leggermente intossicate dal fumo, a differenza dell'uomo, non hanno necessitato di ricovero ospedaliero. L'intervento rapido dei Vigili del Fuoco ha permesso di contenere l'incendio evitando danni maggiori.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali