troppi assembramenti

Pinarolo Po: senza mascherine e in troppi davanti al bar. La sindaca ordina la chiusura

Cinzia Cazzaniga, primo cittadino: "Non vogliamo punire, tanto che non abbiamo elevato nessuna sanzione".

Pinarolo Po: senza mascherine e in troppi davanti al bar. La sindaca ordina la chiusura
Oltrepò, 21 Maggio 2020 ore 10:48

Troppa gente davanti al bar e molti senza mascherine: Cinzia Cazzaniga, sindaca di Pinarolo Po chiude l’esercizio. Codacons: “L’alternativa è chiudere di nuovo tutto: sarebbe una tragedia. E c’è chi ancora non lo capisce…”.

Senza mascherine e in troppi davanti al bar: la Sindaca lo chiude

Giunge dalla nostra provincia la notizia che la Sindaca di Pinarolo Po, Cinzia Cazzaniga, ha chiuso un bar dinanzi al quale si affollavano troppe persone peraltro senza mascherina. Un gesto che ha fatto discutere ma che è sembrato inevitabile.

“Non vogliamo punire, tanto che non è stata elevata alcuna sanzione, dice la Sindaca. Ma le regole ci sono e vanno rispettate. Per il bene di tutti”. Un provvedimento che avrà la validità di una settimana.

“Era l’unica cosa da fare”

Codacons: “Era davvero l’unica cosa da fare, con tutto il rispetto e la solidarietà verso coloro che dopo il lockdown hanno riaperto il proprio bar. Bisogna capire che o si rispettano le regole o si richiude tutto. E con il caldo estivo in arrivo sarebbe tremendo. C’è purtroppo ancora gente che non si arrende all’evidenza e non capisce che per qualche tempo le cose non potranno tornare a essere le stesse. Dunque, invitiamo tutti i cittadini a una socialità consapevole e intelligente. Ne va della salute e dell’incolumità di tutti. Info n.ro 3479619322 – codacons.pavia@gmail.com”.

(Foto di copertina: immagine di repertorio)

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia