Ordine di carcerazione per maltrattamenti in famiglia e stalking: rintracciato e arrestato

L'uomo, un cittadino polacco 28enne, si trovava nei pressi della stazione di Vigevano.

Ordine di carcerazione per maltrattamenti in famiglia e stalking: rintracciato e arrestato
Vigevano, 18 Dicembre 2019 ore 16:36

28enne polacco arrestato per maltrattamenti in famiglia e stalking: su di lui un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano.

Controlli a Vigevano

Ieri, 17 dicembre 2019, la Polizia di Stato di Vigevano, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio e agli esercizi pubblici e commerciali della città, finalizzato a intensificare la vigilanza nei luoghi di maggiore afflusso, ha controllato 12 esercizi commerciali e la stazione ferroviaria. Complessivamente sono state identificate 40 persone.

Maltrattamenti in famiglia e stalking

Nelle vicinanze della stazione i poliziotti, coordinati dalla dr.ssa Anna Leuci, hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino polacco, P.K., 28enne privo di stabile occupazione, residente in provincia di Caserta, che, con un’altra identità, era colpito da un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano, dovendo scontare la pena di 3 anni e 27 giorni di reclusione, per reati relativi a maltrattamenti in famiglia e stalking commessi in Italia. L’uomo, che è risultato avere anche precedenti per reati contro il patrimonio, è stato associato alla Casa di Reclusione di Vigevano.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia