Omicidio in un cascinale: 90enne trovata morta legata a una sedia

La vittima è la madre del proprietario della struttura.

Omicidio in un cascinale: 90enne trovata morta legata a una sedia
06 Gennaio 2020 ore 10:27

Omicidio alle porte di Milano, a Ronchetto delle Rane, zona Gratosoglio, Milano Sud. Carla Quattri Bossi, 90 anni, mamma dei gestori della struttura, è stata trovata morta dalla figlia ieri mattina, domenica 5 gennaio, intorno alle 10.

Le indagini della Squadra Mobile

Come riporta GiornaledeiNavigli.it, la struttura Podere Ronchetto di via Pescara 37, ora parcheggio per camper e futuro agriturismo secondo il progetto, è di proprietà del figlio della vittima. Ed è proprio dai camper che sono partite le indagini della Squadra Mobile di Milano. Tre di essi hanno abbandonato il luogo proprio questa notte.

Vista l’ultima volta sabato intorno alle 18

La vittima 90enne è stata trovata con numerose ferite alla testa, legata a una sedia e con numerose tracce di sangue lungo il pavimento. Nella struttura è presente solo una telecamera, all’ingresso. La donna è stata vista l’ultima volta ieri pomeriggio intorno alle 18. Nella struttura, di proprietà del Politecnico, erano al lavoro tre muratori oltre a tre uomini che lavorano nella struttura per badare al bestiame presente.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia