Nudo sul balcone minaccia di lanciarsi nel vuoto dopo una lite con la moglie

L'uomo è stato salvato dagli Agenti della Volante prontamente giunti sul posto.

Nudo sul balcone minaccia di lanciarsi nel vuoto dopo una lite con la moglie
Pavese, 02 Settembre 2019 ore 17:18

Nudo sul balcone minaccia di lanciarsi nel vuoto dopo una lite con la moglie: protagonista della vicenda, avvenuta a San Martino Siccomario, un uomo di circa 60 anni.

Nudo sul balcone minaccia di lanciarsi nel vuoto

Intorno a mezzanotte e mezza di sabato 31 agosto 2019 due Volanti della Polizia si sono portate a San Martino Siccomario dove era stato segnalato il tentativo di suicidio di un uomo. Giunti nei pressi dell’abitazione, gli Agenti, hanno notato delle urla provenire dal retro dello stabile. Due poliziotti, si sono portati sul retro e qui hanno notato, al terzo piano del condominio, un uomo privo di indumenti intento a salire sulla balaustra del balcone che minacciava di buttarsi nel vuoto.

La lite con la moglie

Immediatamente hanno cercato con il dialogo di portarlo alla calma, al fine di convincerlo a desistere dal suo insano gesto. Nel frattempo gli altri due Agenti hanno raggiunto l’ingresso dell’abitazione dove hanno trovato la moglie dell’uomo visibilmente scossa, che ha riferito che il tutto era scaturito al termine di una lite avvenuta poco prima.

Salvato dagli Agenti

Immediatamente i due Agenti si sono portati sul balcone dove hanno notato l’uomo a cavalcioni della ringhiera con la gamba sinistra sporgente nel vuoto. Con un gesto repentino, e nonostante la strenua resistenza dell’uomo, sono riusciti ad afferrarlo per un braccio e a riportarlo all’interno del balcone.

Portato al San Matteo

A questo punto l’uomo, ancora in forte stato di agitazione dovuto all’assunzione di alcol, è stato portato all’interno dell’appartamento e fatto sdraiare sul divano. Sul posto nel frattempo sono giunti anche i Vigili del Fuoco e il personale del 118, che ha provveduto a prestare le prime cure all’uomo. L’aspirante suicida è stato successivamente trasferito al Policlinico San Matteo per controlli.

LEGGI ANCHE>> Stradella, per scommessa si arrampica sul tetto della chiesa e bacia la statua della “Fede”

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia