NELLA NOTTE

Nubifragio nella notte a Pavia, albero cade su alcune vetture

Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta

Nubifragio nella notte a Pavia, albero cade su alcune vetture
Pubblicato:
Aggiornato:

I Vigili del Fuoco di Pavia sono intervenuti nella notte nel capoluogo per la caduta di alcuni alberi, causati dall’intenso temporale che ha colpito la provincia nelle prime ore della notte. Uno di questi è caduto su alcune vetture.

Nubifragio a Pavia

Nella notte appena trascorsa, il tanto annunciato maltempo ha investito la Lombardia, colpendo duramente anche Pavia e i comuni limitrofi.

Intorno alle 2 del mattino, un vero è proprio nubifragio si è abbattuto sul capoluogo, accompagnato anche da forti raffiche di vento. Nel momento di massima intensità, sono stati registrati 164 millimetri di pioggia all’ora e raffiche di vento fino a 80 chilometri orari.

I vigili del fuoco sono stati chiamati a intervenire in diverse situazioni, tra cui alberi caduti a Pavia Ovest, precisamente in via Mascherpa, e allagamenti in cantine e sottotetti. L’acqua ha invaso anche alcune strade, causando ulteriori disagi.

L’osservatorio stradale L24 ha segnalato la presenza di fango sul ponte tra Linarolo e San Leonardo.

Numerose sono state le chiamate ai Vigili del Fuoco, come già detto, per allagamenti e la caduta di alberi, uno dei quali è anche finito su alcune autovetture. Nonostante i danni materiali, fortunatamente non si sono registrate persone coinvolte.

Le autorità locali stanno monitorando la situazione e sono al lavoro per ripristinare la normalità nelle aree colpite.

Le previsioni

Venerdì 31 maggio 2024 - Fino al primo mattino ovunque coperto, poi variabilità con temporanee e irregolari schiarite sui settori occidentali e meridionali, più durature verso sera. Tra notte e mattino precipitazioni da moderate a forti diffuse sulla parte centro-orientale della regione; sui settori occidentali da deboli a moderate sparse; anche a carattere temporalesco. Al mattino in rapido esaurimento sui rilievi centrali. Nel pomeriggio nuova formazione di temporali sparsi sulle Prealpi, in spostamento verso la pianura centro-orientale; in graduale esaurimento in serata. Temperature: in pianura minime tra 14 e 16 °C, massime tra 18e20°C ad est, tra 20 e 23°C ad ovest o sud.

Sabato 1 giugno 2024 - Nella notte residui addensamenti sui settori orientali, in rapido dissolvimento; poi sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli ad evoluzione diurna, localmente moderato su Prealpi, Appennino e bassa pianura occidentale. Nella notte residui piovaschi sui rilievi orientali. Nel pomeriggio rovesci o temporali sparsi su Prealpi, fascia pedemontana, Appennino e bassa pianura occidentale. Temperature: in pianura minime intorno a 12 °C, massime intorno a 25 °C.

Domenica 2 giugno 2024 - Fino al mattino irregolarmente nuvoloso con addensamenti isolati sui settori meridionali; dal pomeriggio tendente ovunque a molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni: tra notte e primo mattino piovaschi o brevi rovesci isolati su Appennino e bassa pianura. Dal pomeriggio precipitazioni deboli sparse, localmente moderate sui settori meridionali; anche a carattere temporalesco.  Temperature minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve calo.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali