Carbonara al Ticino

Muore per un attacco d’asma, Roberto aveva solo 20 anni

Inutile la corsa disperata in ospedale: il giovane si è spento all'arrivo in pronto soccorso.

Muore per un attacco d’asma, Roberto aveva solo 20 anni
Lomellina, 01 Ottobre 2020 ore 18:40

Muore per un attacco d’asma al suo arrivo in ospedale. Roberto Baroni, 20 anni, residente a Carbonara al Ticino, non ce l’ha fatta.

Muore per un attacco d’asma

Un violento attacco d’asma che non gli ha lasciato scampo. Roberto Baroni, 20 anni, non ce l’ha fatta. E’ spirato all’arrivo in ospedale nonostante la corsa disperata in ambulanza. La tragedia si è consumata nella prima mattinata di mercoledì 30 settembre 2020. Roberto si trovava a casa con il papà e il fratellino di 5 anni, mentre la mamma era già al lavoro. Improvvisamente un tonfo. E il giovane che crolla sul pavimento, privo di conoscenza. 

Le manovre rianimatorie

Il padre ha allertato immediatamente il 118 e i medici sono prontamente intervenuti sul posto. Dopo aver praticato al 20enne le manovre rianimatorie per circa mezz’ora il giovane è stato intubato e trasportato d’urgenza al San Matteo. Purtroppo al suo arrivo al pronto soccorso la situazione è precipitata e i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Disposta l’autopsia

L’ipotesi più probabile è che Roberto sia stato stroncato da un attacco d’asma, malattia che lo affliggeva da tempo. E’ stata comunque disposta l’autopsia per fugare ogni dubbio sulla causa del decesso. 

Bulli rapinano un 15enne all’uscita da scuola per un paio di sneakers

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia