Menu
Cerca
LA TRAGEDIA

Muore nel sonno all'età di 23 anni, addio a Vincenzo

Vincenzo abitava a Parona e faceva l'operaio. Disposta l'autopsia dalla procura della Repubblica.

Muore nel sonno all'età di 23 anni, addio a Vincenzo
Cronaca Lomellina, 03 Marzo 2020 ore 11:35

Muore nel sonno all'età di 23 anni. Vincenzo viveva a Parona e faceva l'operaio. La tragica scoperta fatta dalla madre nella mattinata di sabato 29 febbraio 2020. Disposta l'autopsia.

Muore nel sonno all'età di 23 anni

Vincenzo L., aveva 23 anni e faceva l'operaio. L’hanno trovato senza vita nel letto di casa. Morto nel sonno, mentre dormiva. Una tragedia inspiegabile e una morte assurda. Il giovane risiedeva a Parona. E' stata la madre del giovane a fare la tragica scoperta, nella mattina di sabato 29 febbraio 2020.

L'allarme

Vincenzo sabato non doveva andare al lavoro. La madre lo ha lasciato dormire un po' più del solito, ma vedendo che non si alzava è andata a chiamarlo in camera. Vincenzo non rispondeva. Lo ha scosso. Nulla. Intuendo fosse successo qualcosa di grave ha chiamato il 118.

Inutili i soccorsi

Sul posto sono arrivate un'ambulanza e un'automedica, ma per il giovane non c'era già più nulla da fare. I medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, avvenuto verosimilmente per un attacco cardiaco. Per stabilire con certezza la causa della morte, il magistrato di turno della procura della Repubblica di Pavia ha disposto l’autopsia che verrà eseguita nei prossimi giorni.

(Foto di copertina tratta dal profilo Facebook di Vincenzo)

Giada Bigardi