Menu
Cerca
In manette

Mandato di cattura internazionale per frode informatica: romeno catturato a Chignolo Po

L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Voghera.

Mandato di cattura internazionale per frode informatica: romeno catturato a Chignolo Po
Cronaca Pavese, 10 Maggio 2021 ore 07:40

Chignolo Po, 8 maggio 2021: arrestato un pregiudicato romeno per associazione a delinquere finalizzata alla frode informatica.

Arrestato romeno

L’8 maggio 2021, a Chignolo Po, nelle prime ore della mattinata, i militari della locale Stazione Carabinieri, con i colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Stradella (PV), su segnalazione della Direzione Centrale della Polizia criminale – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Ministero dell’Interno- hanno localizzato e tratto in arresto I.O. pregiudicato romeno in Italia senza fissa dimora.

Frode informatica

Sull'uomo pendeva un provvedimento di cattura internazionale messo dal Tribunale del Belgio per associazione a delinquere finalizzata alla frode informatica. L’arrestato, al termine delle formalità, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Voghera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.