Cronaca

Malori e cadute a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE

Gli interventi di soccorso nella notte tra lunedì 27 e martedì 28 maggio.

Malori e cadute a Pavia e provincia SIRENE DI NOTTE
Cronaca Pavia, 28 Maggio 2019 ore 07:25

Malori e cadute a Pavia e provincia: le operazioni di soccorso da parte degli operatori del 118 nella notte appena passata.

Malori

Nella notte tra lunedì 27 e martedì 28 maggio 2019, le chiamate giunte ai centralini dell’Azienda Regionale Emergenza urgenza (AREU) hanno riguardato principalmente malori.

A Parova, dieci minuti prima delle 23, un’ambulanza della Croce Rossa di Mortara è intervenuta in Case Sparse, dove ha raggiunto un 62enne presumibilmente colto da malore. Fortunatamente nulla di preoccupante: per lui, infatti, nessuna trasporto ospedaliero.

Dieci minuti dopo l'1 di notte è stata soccorsao una 32enne in via dei Mille a Pavia. I volontari del 118 giunti hanno raggiunto il giovane, che si trovava all'altezza del civico 185, a bordo di un’ambulanza della Croce Rossa cittadina. Successivamente, dopo le prime valutazioni, è stato trasferito al San Matteo in codice verde.

Intorno alle 5 di oggi, a Voghera, è stato soccorso un uomo di 41 anni nei pressi di un impianto lavorativo di via Liguria. Anche il 41enne ha accusato un malore ed è stato trasportato in ospedale per controlli.

LEGGI ANCHE: Elezioni comunali 2019 Pavia, Fracassi trionfa ed è il nuovo sindaco di Pavia RISULTATI DEFINITIVI

Cadute

Un uomo di 56 anni è stato soccorso a seguito di una caduta accidentale avvenuta a Landriano in via Baffi. L’infortunio è avvenuto cinque minuti dopo le 20.30. Il 56enne, raggiunto da un’ambulanza della Croce Rossa di Voghera, è stato trasportato in ospedale a Melegnano con contusioni di lieve entità.

Situazione un po' più preoccupante per un 20enne soccorso a seguito di una rovinosa caduta dalla bicicletta. Il giovane verso le 20.30 di ieri sera, si trovava a percorrere via Sant'Anna a Siziano quando è caduto rovinosamente a terra. Per lui trasporto al San Matteo in codice giallo (condizioni di media entità).

LEGGI ANCHE: Omicidio-suicidio a Borgarello, strangola la colf poi si spara

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE