Lite in maternità al San Matteo tra neo papà e ospite non gradito

La visita di un altro uomo alla propria moglie che aveva partorito lo ha accecato dalla gelosia. 

Lite in maternità al San Matteo tra neo papà e ospite non gradito
Pavia, 23 Febbraio 2019 ore 11:55

Lite in maternità al San Matteo tra neo papà e un ospite non gradito. E’ dovuta intervenire la Polizia per calmare gli animi.

Lite in maternità al San Matteo

Il reparto di Ostetricia e ginecologia, solitamente il più felice del Policlinico San Matteo ieri, venerdì 22 febbraio 2019, si trasformato nel teatro di una lite violenta, tra urla e spintoni. Nella mattinata, infatti la gelosia ha scatenato un’accesa discussione, che poi dalle parole è passata alle vie di fatto, fino all’intervento della polizia per calmare gli animi.

La vicenda

Una mamma ricoverata in reparto, dopo aver partorito, ha ricevuto la visita in camera di un altro uomo, approfittando di un momento in cui forse sapeva che il marito della donna era assente. Ma, sfortunatamente per lui, il marito è arrivato e non ha affatto gradito la visita dell’altro uomo a sua moglie. Ne è nata così una discussione, con i toni di voce che si sono progressivamente alzati, fino ad arrivare a vere e proprie urla e spintoni.

L’intervento della Polizia

Sul posto è dovuta intervenire la Polizia per placare gli animi. Nessuno dei due uomini nel “duello” ha riportato conseguenze. E così la vicenza si è conclusa senza alcuna denuncia e risvolto penale. Chissà però quali potranno essere ora le conseguenze nella sfera privata dei coinvolti.

LEGGI ANCHE: Arrestato Direttore Ufficio Postale Vigevano: prelievi da carte e soldi rubati dalla cassa

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia