Lite alla partita di pallacanestro, il Questore emette due Daspo

Il provvedimento emesso per due tifosi della squadra di basket vigevanese.

Lite alla partita di pallacanestro, il Questore emette due Daspo
Vigevano, 29 Marzo 2019 ore 19:14

Lite alla partita di pallacanestro, il Questore emette due Daspo: i fatti risalgono alla sera del 30 gennaio 2019 al termine della partita Vigevano-Oleggio.

Lite alla partita di pallacanestro, il Questore emette due Daspo

La Polizia di Stato ha notificato a due tifosi del gruppo ultras della squadra di basket vigevanese altrettanti provvedimenti di divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive (Da.Spo), rispettivamente della durata di cinque anni con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e di due anni.

I fatti

La sera del 30 gennaio 2019, a Vigevano, al termine dell’incontro di basket valevole per il campionato nazionale di serie “B”, tra la squadra “A.S.D. Nuova Pallacanestro Elachem Vigevano 1955” e la compagine “Oleggio Magic Basket”, la Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vigevano, era intervenuta presso il “Palabasletta” in seguito alla segnalazione di intemperanze tra i tifosi locali e i giocatori della squadra avversaria.

Gli Agenti, giunti prontamente sul posto, constatavano che mentre i giocatori della squadra di Oleggio stavano uscendo dalla struttura sportiva, un tifoso vigevanese si rivolgeva ad un giocatore dell’Oleggio proferendo nei suoi confronti espressioni offensive dal contenuto discriminatorio.

Il fatto suscitava un immediato acuirsi della tensione tra i tifosi e i giocatori; ciò nonostante, grazie all’intervento degli operatori della Volante che si frapponevano tra i tifosi locali e il gruppo di giocatori ospiti, si riusciva ad evitare che la lite degenerasse.

Le segnalazioni al Questore

Nel contempo un altro tifoso del Vigevano inveiva, con fare minaccioso, nei confronti del presidente della società “Oleggio Magic Basket” cercando di raggiungerlo, mentre lo stesso si stava allontanando dall’impianto. Anche in questo caso il tempestivo intervento dell’equipaggio del Commissariato riusciva a ripristinare la situazione.

Per questi motivi i due sono stati segnalati al Questore di Pavia che, dopo le opportune valutazioni, ha emesso nei loro confronti i provvedimenti di divieto.

LEGGI ANCHE: Perde il controllo dell’auto e si schianta contro il guard rail in Tangenziale

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia