Pavia

“Ladri di merendine” al distributore di benzina: scoperti si danno alla fuga, uno preso

Nei suoi confronti è scatta la denuncia per furto aggravato.

“Ladri di merendine” al distributore di benzina: scoperti si danno alla fuga, uno preso
Cronaca Pavia, 05 Gennaio 2021 ore 12:26

“Ladri di merendine” al distributore di benzina: un giovane di 24 anni denunciato per furto aggravato.

“Ladri di merendine” al distributore di benzina

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pavia, nella tarda serata di ieri sono intervenuti presso l’area di servizio “Eni Station” di Pavia, situata in via Tavazzani, dove alcuni giovani stavano forzando i distributori automatici di bevande e snack, allo scopo di asportarne il contenuto.

Si danno alla fuga

I giovani alla vista dei militari si sono dileguati, dandosi alla fuga. I Carabinieri sono però riusciti a bloccare uno dei malviventi, poi identificato in un 24enne egiziano. Nei suoi confronti è scattata la denuncia in stato di libertà all’A.G. pavese, per il reato di tentato furto aggravato.

La refurtiva è stata recuperata è restituita al legittimo proprietario.

Il tamponamento, il litigio poi il malore: si accascia al suolo e muore in ospedale

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità