Autori anche di altri furti?

Ladri di computer all’Istituto Dante di Voghera: “beccati” da agente fuori servizio

Ricevuto l'allarme i Carabinieri sono riusciti ad arrestarli recuperando l'intera refurtiva.

Ladri di computer all’Istituto Dante di Voghera: “beccati” da agente fuori servizio
Voghera, 10 Settembre 2020 ore 15:54

Ladri di pc all’Istituto Comprensivo “Dante” di Voghera. I Carabinieri li arrestano e restituiscono la refurtiva.

Ladri di computer all’Istituto “Dante” di Voghera

La scorsa notte due ladri sono entrati nel plesso dell’Istituto Comprensivo “Dante” di Voghera e, approfittando del buio, sono riusciti a trafugare diversi notebook dalle aule di informatica della scuola. Durante le manovre sono stati però notati da un agente del locale Commissariato di Polizia, libero dal servizio, che ha allertato la Centrale Operativa dei Carabinieri.

Rintracciati mentre nascondevano la refurtiva

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Voghera, quindi, immediatamente si sono portati sul posto e hanno iniziato le ricerche dei ladri che si sono concretizzate positivamente col loro rintraccio. I due – identificati in Z.S. 39enne e T.A. 38enne – entrambi vogheresi e con precedenti di polizia, erano intenti a nascondere il materiale informatico in un garage vicino alla scuola e che era nella loro disponibilità. La refurtiva sarebbe stata poi spostata in un secondo momento per essere venduta.

Rito per direttissima

Nella mattinata odierna, gli arrestati sono stati sottoposti al rito per direttissima presso il Tribunale di Pavia. I carabinieri stanno continuando ad indagare al fine di scoprire se i due sono correlati ai furti avvenuti nei giorni addietro presso altre scuole della città.

Ponte della Becca, arriva il semaforo “intelligente”: stop alle code?

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia