A PAVIA

La “solidarietà digitale” in tempi di Coronavirus: dona il tuo pc o tablet che non usi più

“Dai un’altra vita al tuo tablet, al tuo pc e a ogni device che non utilizzi”.

La “solidarietà digitale” in tempi di Coronavirus: dona il tuo pc o tablet che non usi più
Pavia, 23 Aprile 2020 ore 14:35

Il Comune di Pavia avvia la campagna di “solidarietà digitale” mirata alla raccolta di tablet, pc e computer usati da donare agli studenti che non ne sono in possesso.

La didattica a distanza

Con la sospensione delle attività scolastiche dovuta all’emergenza Coronavirus, le scuole hanno dovuto attivare la “Didattica A Distanza” (DAD), una modalità di fare lezione attraverso le tecnologie informatiche rimanendo a casa. È però risaputo che una discreta percentuale di studenti non è raggiunto da alcuna forma di didattica online, non disponendo degli strumenti necessari: tablet, computer, device.

Solidarietà digitale

“Per questo motivo – spiega l’assessore all’Istruzione Alessandro Cantoni –  i consiglieri comunali Eugenia Marchetti, Angelo Rinaldi e Luca Bianchini, hanno voluto promuovere una campagna di solidarietà digitale mirata alla raccolta di tablet, pc e computer usati da donare agli studenti che non ne sono in possesso e non possono quindi svolgere l’attività didattica online. Secondo i consiglieri promotori dell’iniziativa – sottolinea Cantoni – è possibile trasformare la crisi in una risorsa per aiutare il prossimo e chi si trova in condizioni di difficoltà”.

Come aderire

Aderendo alla campagna “DAI UN’ALTRA VITA AL TUO TABLET, AL TUO PC E AD OGNI DEVICE CHE NON USI PIÙ” sarà possibile donare materiale informatico secondo le seguenti modalità:

  • i donatori interessati potranno contattare il Comune di Pavia – Assessorato all’Istruzione, Formazione Professionale, Mense Scolastiche, Politiche Giovanili e Politiche della Famiglia – al numero telefonico 0382 399449 (negli orari d’ufficio: lunedì, mercoledì, venerdì 8.30 -13.30/ martedì e giovedì 8,30-13,30,15.00-17.00) o inviare una email all’indirizzo gprada@comune.pv.it per concordare la consegna del materiale;
  • i dispositivi informatici, per lo scopo cui sono destinati, dovranno avere le caratteristiche tecniche indicate nell’allegato per evitare di ricevere materiale inutilizzabile e/o obsoleto;
  • tutti i dispositivi saranno preliminarmente formattati dal servizio comunale competente prima di essere consegnati ai responsabili degli Istituti Comprensivi scolastici di Pavia.

I requisiti dei dispositivi

I beneficiari saranno i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado che saranno indicati dalle scuole.

Requisiti di sistema PC e Tablet per scuola on line

Sistemi operativi per PC supportati (correttamente licenziati)

  • macOS X con macOS 10.7 o successivo
  • Windows 10 (Nota: per i dispositivi che eseguono Windows 10, devono eseguire Windows 10 Home, Pro o Enterprise. La modalità S non è supportata.
  • Windows 8 o 8.1
  • Windows 7
  • Ubuntu 12.04 o successivo
  • Red Hat Enterprise Linux 6.4 o versioni successive
  • CentOS 6.4 o versioni successive
  • Fedora 21 o superiore
  • OpenSUSE 13.2 o versioni successive

Sistemi operativi per Tablet e dispositivi mobili supportati

  • iOS 7.0 o successivo:
  • iPadOS 13 o successivo
  • Android 4.0x o successivo

Browser supportati

  • Windows: IE 11+, Edge 12+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • Mac: Safari 7+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • Linux: Firefox 27+, Chrome 30+

Requisiti del processore e della RAM per PC Consigliato
Processore equivalente i3 / i5 / i7
RAM 4GB

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia