Ritrovata la 17enne di Novara scomparsa da Castano

Della minorenne, di origine brasiliana, si erano perse le tracce lo scorso 11 gennaio.

Ritrovata la 17enne di Novara scomparsa da Castano
Pavia, 24 Gennaio 2020 ore 10:44

AGGIORNAMENTO DELLE 16.30: Evelyn è stata ritrovata. Hanno tirato un sospiro di sollievo di familiari della 17enne che era scomparsa il 20 di gennaio. La ragazza avrebbe dovuto prendere un treno da Castano Primo, dove abita la nonna, per giungere a Novara, dove risiede con la madre. Di lei però si erano perse subito le tracce e del caso si era interessata anche la trasmissione televisiva Chi L’Ha Visto trasmettendo un appello a chiunque l’avesse vista.

La buona notizia arriva dalle autorità di Cerano (NO), luogo in cui abitano alcuni parenti della giovane di origini brasiliane: è a casa e sta bene.

La scomparsa

Come riporta PrimaNovara.it, è andato in onda nella serata di mercoledì 22 gennaio 2020 il disperato appello dei familiari della 17enne novarese Evelyn Castellani. Ad occuparsi di lei la trasmissione “Chi l’Ha Visto“.

“Evelyn ha 17 anni e abita con la mamma a Novara – si legge nell’appello – Sabato 20 gennaio si trova a casa della nonna, a Castano Primo. Dopo aver provato ad organizzare la serata a Milano con la sorella, che però le dice di non voler uscire, decide di tornare a Novara dalla mamma. Esce da casa della nonna intorno alle 20:00, ma da quel momento si perdono le sue tracce. Ha con se i documenti ed un cellulare che, però, risulta spento“.

Descrizione e contatti

La ragazza è alta 1 metro e 67 e ha due ciliegie tatuate sull’avambraccio sinistro, scritta in latino tatuata sulla gamba, una croce tatuata sull’avambraccio destro.

“Se qualcuno l’avesse vista, può contattare il numero 340.1989693” conclude la famiglia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia