La grigliata finisce per distruggere un bosco: 13 milioni di multa a due ventenni

Conto salatissimo per i due giovani che sono accusati di aver provocato un incendio in un bosco di 1.000 ettari.

La grigliata finisce per distruggere un bosco: 13 milioni di multa a due ventenni
Pavia, 17 Aprile 2019 ore 10:40

E’ un conto salatissimo – ben 13 milioni di euro – quello presentato dai Carabinieri a due studenti 20enni accusati di aver provocato, a dicembre nel Comasco, mentre cucinavano una grigliata, un incendio in un bosco di 1.000 ettari, di cui 110 irrimediabilmente distrutti.

La grigliata di Capodanno finisce per distruggere un bosco

Il rogo, come riportano i colleghi del GiornalediComo.it era partito da un focolaio per produrre brace e si era esteso a mezza montagna raggiungendo alcune le abitazioni, compreso un agriturismo dove morirono quasi tutti gli animali.

Il pm di Como ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini ai due giovani per incendio colposo in concorso, mentre i Carabinieri della forestale hanno notificato ai due indagati e al proprietario di casa, che risponde in solido, una sanzione da 13 milioni e 542 mila euro. 

Tutti i dettagli su GiornalediComo.it 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia