Incendio raffineria Eni Sannazzaro: 3 manager indagati

L'accusa nei loro confronti è di incendio doloso.

Incendio raffineria Eni Sannazzaro: 3 manager indagati
Lomellina, 20 Ottobre 2019 ore 10:53

Incendio raffineria Eni Sannazzaro: 3 manager indagati per incendio doloso. Il rogo si verificò nel dicembre del 2016.

Incendio raffineria Eni Sannazzaro: 3 manager indagati

Sono indagati dalla Procura di Pavia per l’incendio avvenuto alla Raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi, l’1 dicembre 2016. Si tratta di tre manager accusati di incendio doloso.

Allarme ambientale

Secondo la Procura avrebbero omesso di mettere in atto tutte le procedure necessario per impedire lo svilupparsi del rogo che colpì la parte più vecchia dell’impianto. Allora, a Sannazzaro de’ Burgondi e nei paesi confinanti, a seguito dell’incendio, si registrò per diverse settimane un allarme ambientale. 

Un mese fa si è verificata un’altra esplosione in un impianto in quel momento fermo per un intervento di manutenzione.

LEGGI ANCHE>> Raffineria Eni Sannazzaro: uno scoppio, poi le fiamme

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia