Cronaca
Pieve del Cairo

Incendio nella notte in appartamento, leggermente intossicati marito e moglie

I due coniugi, di circa 80 anni, sono stati trasferiti in ospedale per accertamenti

Incendio nella notte in appartamento, leggermente intossicati marito e moglie
Lomellina Aggiornamento:

Incendio nella notte a Pieve del Cairo, a fuoco un appartamento: due anziani proprietari leggermente intossicati.

Incendio appartamento

Questa notte, poco dopo mezzanotte, i Vigili del Fuoco di Voghera e i Vigili de Fuoco Volontari di Mede sono intervenuti a Pieve del Cairo per un incendio di un appartamento situato in via XXV Aprile.

All’arrivo sul posto le squadre hanno aiutato i due proprietari, due coniugi circa 80enni, ad uscire dall'abitazione in quanto impossibilitati ad evacuare a causa del denso fumo, che aveva invaso la loro camera. I due anziani hanno ritrovato riparo su un terrazzino e sono stati raggiunti mediante l'utilizzo di una scala.

Portati in ospedale

Le fiamme sono state subito spente grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco. I due anziani sono stati invece presi in carico dai sanitari del 118 e trasferiti in ospedale a Vigevano, per una leggera intossicazione.

Fiamme domate in 3 ore

L’intero intervento è durato circa 3 ore. A causare il rogo sembra sia stato provato da un cortocircuito generato da un elettrodomestico situato nella cucina al piano terra. Sul posto oltre a personale del 118 anche i Carabinieri di Sannazzaro de Burgondi e Pieve del Cairo.

La casa è stata dichiarata inagibile.

Seguici sui nostri canali