Menu
Cerca
Accorciare le distanze

Inaugurata al Pertusati la “Stanza degli Abbracci” finanziata dai lavoratori

Hanno messo a disposizione una quota del loro stipendio per consentire l'acquisto della struttura collocata al piano terra della residenza sanitaria.

Inaugurata al Pertusati la “Stanza degli Abbracci” finanziata dai lavoratori
Cronaca Pavia, 14 Aprile 2021 ore 17:55

Inaugurata oggi al Pertusati la “Stanza degli Abbracci”: acquistata grazie alla generosità dei lavoratori che hanno messo a disposizione una quota del loro stipendio.

Al Pertusati la “Stanza degli Abbracci”

E’ stata inaugurata oggi, mercoledì 14 aprile 2021, nella casa di riposo Pertusati di Pavia, la più importante della città gestita dall’Asp (Azienda servizi alla persona), la “stanza degli abbracci”, che consentirà un contatto diretto tra gli ospiti e i loro cari in condizioni di assoluta sicurezza.

Finanziata dai lavoratori

Costata poco più di 2.700 euro, è stata resa disponibile grazie alla generosità dei 160 dipendenti e 40 liberi professionisti che lavorano per la Cooperativa Fai Pontevecchio. I lavoratori hanno messo a disposizione una quota del loro stipendio per consentire l’acquisto della struttura collocata al piano terra della residenza sanitaria.

L’inaugurazione

All’inaugurazione, avvenuta alle ore 12, nella sala della quadreria, erano presenti il Sindaco, Fabrizio Fracassi, Davide Pasotti, Vicepresidente dell’ASP, Giancarlo Iannello, DG dell’ASP, Marco Rollone, DS dell’ASP, Maurizio Niutta, DA dell’ASP, e Giovanna Brocchi, in rappresentanza della Cooperativa Fai Pontevecchio.

Accorciare le distanze

“Sono davvero felice di aver partecipato all’inaugurazione, al Pertusati, di una ‘stanza degli abbracci’, realizzata per permettere agli assistiti gesti di affetto nei confronti dei propri cari, in piena sicurezza. È un mezzo che accorcia le distanze, importantissimo sia per chi sta dentro sia per chi sta fuori. Questa pandemia ha reso difficili gli incontri, soprattutto ai più fragili. È il motivo per cui, l’anno scorso, il Comune aveva consegnato proprio al Pertusati e al Santa Margherita dei cellulari, per consentire agli anziani residenti nelle strutture di videochiamare i propri affetti. Questa sala è uno strumento ulteriore. Uno strumento significativo”, così il l Sindaco di Pavia, Mario Fabrizio Fracassi